AVVENUTA ADOZIONE E MESSA A DISPOSIZIONE
VARIANTE ALLO STUDIO DI FATTIBILITÀ
PIANO INSEDIAMENTI PRODUTTIVI SOVRACOMUNALE (P.I.P.S.)
art. 27 della legge 865/71, ancorché in conformità ai rispettivi P.G.T. e P.T.C.P.
ampliamento in 3° stralcio per il Comune di Calvatone
ed ampliamento in 4° stralcio per il Comune di Tornata
 
 
 
 Prot. n°1672                                                                                        Calvatone, lì 19.05.2015

 

A V V I S O

AVVENUTA ADOZIONE E MESSA A DISPOSIZIONE

VARIANTE ALLO STUDIO DI FATTIBILITÀ

PIANO INSEDIAMENTI PRODUTTIVI SOVRACOMUNALE (P.I.P.S.)

art. 27 della legge 865/71, ancorché in conformità ai rispettivi P.G.T. e P.T.C.P.

ampliamento in 3° stralcio per il Comune di Calvatone

ed ampliamento in 4° stralcio per il Comune di Tornata 

 

IL  RESPONSABILE  dell’AREA TECNICA 

VISTO l’art. 14 della Legge Regionale 11.03.2005 n°12 e s.m.i. e l’art. 5, comma 13 ,del D.L. n°70/2011 convertito in Legge 12.07.2011 n°106;

VISTA la Delibera di Consiglio Comunale n°4 del 18.05.2015 di “adozione variante allo Studio di Fattibilità del Piano Insediamenti Produttivi Sovracomunale (P.I.P.S.) ai sensi dell’art. 27 della Legge 865/71, ancorché in conformità ai rispettivi P.G.T. e P.T.C.P., ampliamento in 3° stralcio per il Comune di Calvatone ed ampliamento in 4° stralcio per il Comune di Tornata”

R E N D E     N O T O 

che la V A R I A N T E allo STUDIO di FATTIBILITÀ del PIANO INSEDIAMENTI PRODUTTIVI SOVRACOMUNALE (P.I.P.S.) ai sensi dell’art. 27 della Legge 865/71, ancorché in conformità ai rispettivi P.G.T. e P.T.C.P., ampliamento in 3° stralcio per il Comune di Calvatone ed ampliamento in 4° stralcio per il Comune di Tornata, così come A D O T T A T O, comprensivo di tutti gli allegati è a disposizione del pubblico presso gli Uffici Comunali.

I medesimi documenti sono consultabili sul sito istituzionale del Comune di Calvatone www.comune.calvatone.cr.it [3] e depositati  per la visione presso la Segreteria Comunale per quindici giorni di calendario consecutivi a partire dal 19.05.2015.

La presentazione di osservazioni sarà possibile nei successivi quindici giorni consecutivi di calendario a partire dal 04.06.2015, con le seguenti modalità:

§   protocollate presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Calvatone (da Lunedì a Sabato dalle ore 09:30 alle ore 12:30);

§   inviate all’indirizzo di posta elettronica certificata comune.calvatone@pec.regione.lombardia.it [4]  

Per informazioni è possibile rivolgersi all’Ufficio Tecnico Comunale nelle ore d’ufficio e/o previo appuntamento.                                              

  IL RESPONSABILE DELL’AREA TECNICA

                                                                                                                geom. Braga Luca